Castello di Himeji

Il castello di Himeji, l’imponente fortezza dell’epoca Sengoku

Nella cittadina giapponese di Himeji domina su tutte le abitazioni circostanti, l’antico Castello di Himeji, che è il più grande castello feudale del Giappone. L’imponente costruzione è chiamata anche Shirasagi-jo, cioè “castello dell’airone bianco”. Tale nome è dovuto alla particolare forma che disegnano le mura di cinta del castello, simile ad un uccello in volo.

Tokyo Palazzo Imperiale - Nijubashi

Tokyo – Il Palazzo Imperiale di Chiyodaku

Nel quartiere centrale di Tokyo di Chiyodaku si erge il Palazzo Imperiale, ricostruito totalmente dopo i bombardamenti della Seconda Guerra Mondiale. Attuale residenza della famiglia imperiale giapponese, il palazzo all’interno delle mura è visitabile solo in due possibili occasioni: il giorno di Capodanno ed il giorno del compleanno dell’imperatore. Rimane comunque una bella tappa da fare durante un viaggio a Tokyo, osservando i giardini e le mura esterne e soprattutto il ponte Nijubashi.

Tempio Senso-ji Tokyo - Porta Hozo-mon con pagoda sullo sfondo

Il tempio Senso-ji di Tokio

Nella parte settentrionale di Tokyo sorge Senso-ji, il complesso templare buddista più sacro ed imponente della città. Splendido cuore sacro della capitale giapponese, è sopravvissuto a terremoti, incendi e sommosse, ma non alla Seconda Guerra Mondiale. Oggi largamente ricostruito, questo santuario è interamente visitabile e rappresenta una delle mete principali, sia turistiche che religiose, per chi si reca in questa città.