Amalfi - Duomo di Sant'Andrea Apostolo

Amalfi – Il Duomo di Sant’Andrea

Amalfi fu la prima delle Repubbliche Marinare che per prime dopo secoli di buio dopo la caduta dell’Impero Romano, ripristinarono il commercio e la navigazione nel Mediterraneo. Il monumento che meglio esprime la ricchezza di Amalfi di questo periodo e le influenze orientali grazie ai numerosi contatti commerciali con gli arabi e l’Impero Bizantino, è il Duomo di Sant’Andrea.

Amalfi - panoramica dal mare

Amalfi – la prima Repubblica Marinara

La Costiera Amalfitana è uno dei luoghi più belli e famosi d’Italia, e Amalfi ne è la sua regina. Questo antico borgo, famoso anche per essere stata la prima tra le quattro Repubbliche Marinare, è oggi uno dei centri turistici più visitato in Italia. Mare azzurro, il giallo dei Limoni, il verde dei vigneti, tanti colori come tante le emozioni che solo questo luogo sa dare.

Atrani di notte - illuminazioni

Atrani di notte, tra luci e colori della Costiera Amalfitana

Tra i vari centri della Costiera Amalfitana vi è Atrani, un piccolo borgo affacciato sul mare, formato da antiche abitazioni arroccate una sopra l’altra quasi a riempire le pareti rocciose di una spaccatura nel promontorio. Di giorno, questo paese offre a tutti i suoi visitatori il fascino e la bellezza di un antico centro di pescatori, ma di notte, nel periodo intorno al Natale, questo paese si trasforma, assumendo una miriade di luci e colori. Uno spettacolo meraviglioso, grazie ad un gioco di illuminazioni colorate, da vivere passeggiando tra le strette e tortuose vie.

Galleria Umberto I di Napoli - copertura in ferro e vetro

La Galleria Umberto I a Napoli

Chiunque sia stato a Napoli sarà certamente passato per la famosa Galleria Umberto I. Questa struttura fu realizzata nei primi anni dell’unità di Italia, per creare un polo commerciale e di raccolta dei napoletani benestanti. Nel corso dei questi 150 anni, moltissime sono le storie che si sono svolte sotto le sue splendide volte a vetro e ferro.

Casertavecchia - vie centrali

Casertavecchia

Tutti conoscono perfettamente la reggia di Caserta, ma pochi sanno che a qualche chilometro, sulle pendici dei monti Tifanini, sorge la città di Casertavecchia. Questo borgo, posto a 400 metri sul livello del mare offre ancora oggi a tutti i visitatori la possibilità di rivivere le atmosfere medievali, percorrendo le sue strette vie rimaste immutate da allora.