Sala dei Priori del Palazzo dei Priori di Perugia

Sala dei Notari nel Palazzo dei Priori di Perugia

Appartenente al primo nucleo duecentesco del Palazzo dei Priori a Perugia, la grande Sala dei Notari fu in origine ideata come sede delle assemblee popolari. Successivamente, la volontà di celebrare sia i successi in campo economico e politico, sia i miti sull’origine etrusco-romana di Perugia, portarono questa sala a rappresentare il cuore di Perugia.

Perugia - Rocca Paolina città sotterranea

La Rocca Paolina di Perugia ed il quartiere sotterraneo

Sono moltissimi i visitatori di Perugia che parcheggiano a Piazza dei Partigiani per poi prendere le scale mobili per il centro di Perugia. Giunti al termine, prima di sbucare a Piazza Italia, ci si ritrova ad attraversare affascinanti ambienti sotterranei dall’atmosfera particolare: l’antico borgo medievale sotterraneo. Questo è una delle poche cose che rimangono della Rocca Paolina; una fortezza che ha significato per i Perugini secoli di potere pontificio sulla città per poi essere smantellata con l’Unità d’Italia.

Isola Polvese

Isola Polvese nel Lago del Trasimeno

L’isola Polvese, la maggiore tra le isole del Lago Trasimeno, è un luogo ricco di storia e un’oasi naturale. Il Borgo, un castello medievale, il complesso monastico di San Secondo, ed il Giardino dei Ninfei sono solo alcune delle cose che meritano certamente una visita. Facilmente raggiungibile da San Feliciano tramite nave con molte corse giornaliere.

Amelia - Palazzo vescovile

Amelia – un centro dell’Umbria ricco di storia

In provincia di Terni vi è l’antica città di Amelia. Poco noto rispetto agli altri centri umbri più a carattere medievale, questo piccolo centro non ha nulla da invidiare. Di antichissime origini, Amelia è dotata di mura megalitiche, con numerosi reperti romani e altri monumenti ricchi di storia risalenti al rinascimento. Una meta da visitare […]

L'aquila - Fontana Vecchia a Piedi Piazza

L’Aquila dieci anni dopo

Sono passati ben 10 anni dal fatidico terremoto che ha messo in ginocchio L’Aquila: una città ferita che giorno dopo giorno sta riacquistando il suo splendore. Passeggiando tra le sue vie si possono notare i monumenti in ricostruzione ed i locali lungo le strade che cominciano a far tornare in vita la città.

Todi città medievale dell'umbria

Todi – città medievale dell’Umbria

Lungo la valle del Tevere che da Perugia scende verso Roma, si erge sopra di un colle, a 400 m di altezza, l’antica città di Todi. Centro da visitare per chi ama il Medioevo grazie ai suoi monumenti e alle sue chiese.

Catello aragonese di Ortona

Il Castello Aragonese di Ortona

Nel centro di Ortona, affacciato direttamente sul mar Adriatico si erge il Castello Aragonese. Edificato nel 1452 dal re Alfonso d’Aragona, e sopravvissuto fino a giorni nostri nonostante molte vicissitudini. Recentemente ristrutturato questa fortificazione rimane una delle opere fortificate più imponenti della costa adriatica.

Bari La basilica di San Nicola

Bari – La basilica di San Nicola

La basilica di San Nicola è un simbolo per tutti i baresi. All’interno vengono custodite le reliquie del Santo che furono trasportate a Bari nel 1087 da parte di alcuni mercati baresi che le prelevarono da Mira, una città dell’Asia Minore. La chiesa da allora è sempre stata meta di pellegrinaggio da parte di fedeli provenienti non solo dalla Puglia ma anche da molti paesi dell’Europa orientale dove questo santo è tutt’oggi molto venerato.