Trento - Castel del Buonconsiglio - Vista dall'esterno

Il Castello del Buonconsiglio di Trento

Ai margini del centro storico della città di Trento, in una posizione leggermente più elevata, sorge il Castello del Buonconsiglio, un complesso monumentale fortificato che fu la residenza dei Principi Vescovi di Trento, che regnarono su questo territorio per un lungo periodo che va dal XIII fino al XVIII secolo. In questo lunghissimo periodo, ogni epoca con i suoi particolari stili ha lasciato la sua testimonianza in questa fortezza, che oggi ospita un meraviglioso Museo d’Arte Storica.

Trento - Piazza del Duomo

Trento – la Piazza del Duomo

Il cuore storico della città di Trento è Piazza del Duomo. Affacciati su questa piazza vi sono alcuni dei principali monumenti della città, dalla Cattedrale di San Vigilio al Palazzo Pretorio, dalle coloratissime ed affrescate Case Cazuffi-Rella alla Fontana del Nettuno. Meta di turisti e punto di incontro dei trentini, questa splendida piazza fu, molti secoli fa, testimone del famoso Concilio di Trento, dove giunsero prelati da tutto il mondo. Oggi come ieri questa piazza ha attirato moltissimi visitatori.

Trento ed i suo palazzi rinascimentali

Trento ed i suoi splendidi palazzi rinascimentali

Trento nota a tutti per il famoso Concilio ecumenico svoltosi nel periodo Rinascimentale, e soprattutto per il suo Spumante Metodo Classico, poco invece è nota per i suoi splendidi Palazzi Rinascimentali che abbelliscono il centro storico. Gli affreschi sulle facciate sono una ricca eredità che dal Cinquecento sono giunti sino a noi per raccontarci la vita ed i gusti di un’epoca lontana.

Riva del Garda - case sul lago

Riva del Garda

Sull’estremità a nord del lago di Garda vi è il bellissimo centro di Riva del Garda. Questa famosa località turistica, oltre al fascino del magnifico lago su cui si affaccia, è caratterizzata dal grazioso centro storico con i suoi edifici colorati, rendendola una meta ambita da moltissimi turisti e visitatori.

Rovereto - Case lungo il Torrente Leno 2

Rovereto

Rovereto è il primo centro che si incontra risalendo l’Adige non appena entrati in Trentino. Sorto lungo le sponde del torrente Leno, questo antico centro ha come simbolo la quercia, o meglio il Rovere, da cui prende il nome il borgo Roboretus, cioè selva di querce, molto probabilmente presente al momento dell’edificazione della città.