Coimbra - Paço das Escolas Università

Coimbra, la prima capitale del Portogallo

Coimbra fu la città natale di ben sei diversi re del Portogallo ed è attualmente la sede della più antica università del paese. E’ chiaro quindi che questa città raccoglie a pieno lo spirito dei portoghesi. Non a caso nel 1139 re Alfonso Henriques, primo re del Portogallo la scelse come capitale del Portogallo fino al 1256.

Coimbra - veduta della città, antica capitale del Portogallo
Coimbra – vista della città

Tra gli edifici più importanti della città vi è Sé Velha, l’antica cattedrale di Coimbra. La sua struttura particolare fa pensare più ad una fortezza che ad una chiesa. La sua data di realizzazione è il 1185, anno in cui fu incoronato Sancho I. La chiesa, in stile romanico, fu costruita come simbolo del trionfo ottenuto sui Mori e come simbolo della rinascita del paese nella sua nuova capitale.

Coimbra - Sé Velha antica cattedrale
Sé Velha, l’antica cattedrale di Coimbra (facciata ovest)

La parte esterna della chiesa è caratterizzata da alte mura coronate da merlature e con poche e strette finestre. L’aspetto di una fortezza è comune alle cattedrali dell’epoca, in gran parte dovuto al clima bellicoso che si viveva ai tempi della Reconquista. La facciata ovest (principale) ha una sorta di torre centrale avanzata con un portale a più archivolti e una finestra simile al portale. I capitelli, gli archivolti e gli stipiti del portale e del finestrone sono abbondantemente decorati con motivi romanici con influenze arabe e preromaniche. La facciata è rinforzata negli angoli da contrafforti che aiutano a compensare la ripida pendenza del terreno.

Coimbra - Sé Velha antica cattedrale (vista laterale)
Sé Velha, l’antica cattedrale (vista laterale)

La facciata nord ha un grosso portale in stile rinascimentale, la Porta Especiosa realizzata nel 1530 circa da João de Ruão. Questo portale è una delle opere principali del primo rinascimento in Portogallo. Sul lato est si trovano l’abside romanica principale e le due absidi, con il lato sud in fase di modifica in stile rinascimentale. Sul transetto si trova una torre a lanterna romanica quadrata con alcune modifiche nel XVIII secolo.

Coimbra - Sé Nova
Sé Nova – Coimbra

In contrapposizione abbiamo la Sé Nova, cioè la cattedrale nuova, anche se in realtà la sua costruzione risale al 1598 per volere dell’ordine dei Gesuiti. Fu edificata nei pressi dell’Università in stile barocco su progetto dell’architetto Baltazar Álvares. La chiesa venne dichiarata cattedrale, e quindi Sé Nova, solo nel 1772, qualche anno dopo l’espulsione dell’ordine gesuita dal Portogallo (1759).

Coimbra - Paço das Escolas Università
Paço das Escolas, Università di Coimbra

Ma il monumento più importante e significativo di Coimbra è il complesso universitario. L’Università di Coimbra è infatti una delle più antiche università del mondo essendo fondata a Lisbona nel 1290 e poi trasferita nel 1537 a Coimbra nell’antico palazzo reale di Alfonso.

Coimbra - Paço das Escolas - La via latina
La via latina (colonnato settecentesco), Università di Coimbra

Le materie di studio furono diritto canonico, diritto civile, medicina, lettere e filosofia e rimasero tali fino al 1770, anno in cui si ebbe un’importante riforma ad opera del Marquês de Pombal che estese i programmi a nuove materie di studio. E’ da queste aule che si formarono tutti i più importanti letterati dell’Ottocento, tra cui José Maria Eça de Queirós, giornalista, diplomatico e famoso scrittore portoghese.

Coimbra - Paço das Escolas - Capela de São Miguel
Capela de São Miguel, Università di Coimbra

Il complesso è composto di numerosi edifici risalenti a diverse epoche, tra cui le più antiche sono le sale del Paço das Escolas, il cuore più antico dell’Università, dove da più di 700 anni si effettuano le lezioni. Inoltre sempre appartenente al complesso vi è la Capela de São Miguel. Questa splendida chiesetta, ha un portale cinquecentesco in stile manuelino e all’interno vi è un altare manierista circondato da azulejos. Con tutti questi tesori architettonici, l’università di Coimbra è infatti stata dichiarata Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO.

Coimbra - Igreja de Santa Cruz
Igreja de Santa Cruz – Coimbra

Un altro importante monumento ecclesiastico della città di Coimbra è il Mosteiro de Santa Cruz (monastero della santa croce) con connessa l’omonima chiesa. L’attuale struttura risale ai primi anni del Cinquecento. La facciata fu costruita in due fasi. Tra il 1507 e il 1513 furono erette entrambe le imponenti torri, mentre il portale fu realizzato in seguito tra il 1522 e il 1526. Questa andò a sostituire un monastero antecedente risalente al X secolo già quasi del tutto decadente durante la costruzione della nuova struttura. Il particolare stile con cui fu realizzata prende il nome dal re Manuele I che la fece costruire, lo stile manuelino.