Cattedrale di San Pietro di Sorres - Sardegna

Il medioevo in Sardegna – La Cattedrale di San Pietro di Sorres

Nell’entroterra sardo si erge una bellissima (ex) cattedrale, ultima testimonianza di un antico centro medievale, ormai abbandonato, che si chiamava Sorres. La chiesa di San Pietro di Sorres rimane uno dei monumenti più affascinanti dell’epoca medievale sarda, che con la sua architettura ed il suo stile bicromatico è una chiara testimonianza dell’influenza pisana dell’epoca.

Tempio Senso-ji Tokyo - Porta Hozo-mon con pagoda sullo sfondo

Il tempio Senso-ji di Tokio

Nella parte settentrionale di Tokyo sorge Senso-ji, il complesso templare buddista più sacro ed imponente della città. Splendido cuore sacro della capitale giapponese, è sopravvissuto a terremoti, incendi e sommosse, ma non alla Seconda Guerra Mondiale. Oggi largamente ricostruito, questo santuario è interamente visitabile e rappresenta una delle mete principali, sia turistiche che religiose, per chi si reca in questa città.

Vikingshipshuset - nave di Gokstad

Le tre navi vichinghe meglio conservate al mondo nel Vikingskipshuset di Oslo

Vicino a Oslo, vi è un museo in cui sono possibili ammirare tre delle navi vichinghe meglio conservate al mondo, il Vikingskipshuset. Queste navi dalla particolare forma, sono chiamate drakkar e risalgono al IX secolo, nel pieno periodo di massimo splendore di questa civiltà e grazie al loro perfetto stato di conservazione sono considerate uno dei maggiori tesori culturali della Norvegia.

Vigelandsparken Oslo - Il monolito

Vigelandsparken di Oslo – il parco museo delle sculture umane

Nella periferia di Oslo esiste un grandissimo parco che prende il nome dello scultore Gustav Vigeland, il Vigelandsparken. Questo splendido giardino è un’oasi di bellezza dove la scultura prende i suoi spazi in un ambiente naturale molto curato, tra giochi d’acqua ed il verde delle siepi. Un museo a cielo aperto in cui passeggiare godendosi l’arte e la natura.

cagliari vista dal mare

Cagliari – la Città Contesa

Cagliari è la città più grande della Sardegna e considerando le zone limitrofe, ospita oltre un terzo della popolazione totale dell’isola. Città di origine fenicia, è stata in tutti questi secoli un porto attivo, strategico, che ha vissuto però sempre assoggettata da potenze straniere, e ha conosciuto nel corso dei secoli momenti più o meno luminosi a seconda dei voleri e degli interessi degli occupanti. Oggi Cagliari è finalmente una città che si può esprimere per quello che è, il capoluogo della Sardegna, che porta con sé tutte le sue eredità storiche.

vulci - decumano strada romana

Vulci – Il parco archeologico tra natura ed i resti della città etrusca

La Tuscia e la Maremma sono state nella storia il territorio in cui la civiltà etrusca ha avuto origine e si è sviluppata. Alcune delle città etrusche più importanti sono ancora esistenti e hanno seguito il flusso della storia divenendo Arezzo, Chiusi, Orvieto, ecc… Per altre il destino non è stato lo stesso, come Veio […]

Pitigliano - paese nel tufo

Pitigliano – il cuore dell’Area del Tufo

Nell’area tra la Toscana ed il Lazio, chiamata Area del Tufo, proprio per l’abbondanza di questo materiale,  vi è un territorio ancora oggi affascinante e misterioso, poco battuto ancora dal turismo di massa. In questa zona vi sono alcuni centri storici che lasciano stupefatti per la loro bellezza, e uno tra questi è Pitigliano.

Il ponte del diavolo ed il castello della Badia

Il Ponte del Diavolo e il Castello della Badia di Vulci

Il Ponte della Badia, chiamato anche ponte del diavolo, è una struttura imponente che mostra diverse fasi costruttive. Il nome Ponte del Diavolo fu dato dalla popolazione in epoca medievale, in quanto per credenza dell’epoca (ignari delle grandezze romane ed etrusche) solo il Diavolo era in grado di realizzare un ponte del genere con archi […]