Chiesa di Santa Maria della Piazza ad Ancona - navata centrale interno

Chiesa di Santa Maria della Piazza ad Ancona

Nell’antico rione Porto del centro storico di Ancona, vi è una splendida chiesa in stile romanico: la Chiesa di Santa Maria della Piazza. Oltre alla pregevole fattezza e alle sue caratteristiche architettoniche, questa chiesa è degna di interesse anche perchè sorge su un’antica chiesa paleocristiana, i cui pavimenti con ricchi mosaici e decorazioni, sono oggi visitabili nei sotterranei dell’edificio. Una meta certamente da non perdere per chiunque visiti la città di Ancona.

Forte Spagnolo dell'Aquila - parte orientale

Il Forte Spagnolo, il castello cinquecentesco dell’Aquila

Nella prima metà del XVI secolo, a seguito dell’affermazione del predominio spagnolo dell’Italia meridionale, Don Pedro da Toledo, nominato vicerè di Napoli nel 1532, si dedicò con straordinaria energia ad un imponente piano di rafforzamento militare del territorio, con un organico sistema di fortificazioni, spiegato lungo le fasce litoranee e le principali vie di comunicazione.

Isole Lofoten - arcipelago nel nord della Norvegia

Le isole Lofoten

A dividere la Norvegia settentrionale dal resto del paese vi è un arcipelago montuoso che dalle coste si inoltra per chilometri nel Mare del Nord, innalzandosi come una maestosa barriera naturale che raccoglie su di sè gli ultimi effetti della corrente del Golfo. Le isole Lofoten sono una meta turistica ricca di attrattive, grazie alle sue coste frastagliate a picco sul mare, i caratteristici villaggi di pescatori dalle case colorate e famosi per la pesca del merluzzo, la fauna che qui più che mai è ricca e rigogliosa, e soprattutto per essere la porta del Circolo Polare Artico.

Montepulciano - Piazza Grande

Montepulciano terra di confine tra Siena e Firenze

Situato al confine tra la Valdorcia e la Valdichiana vi è l’antico borgo medievale di Montepulciano, oggi uno tra i centri più visitati della Toscana. Oltre che per i suoi edifici medievali, Montepulciano è famosa anche per i suoi vini rossi, amati ed apprezzati non solo in Italia, ma anche da molti stranieri, tra cui il Vino Nobile di Montepulciano. Bellissime infatti da visitare le secolari cantine che si estendono nei sotterranei della città.

Riva del Garda - case sul lago

Riva del Garda

Sull’estremità a nord del lago di Garda vi è il bellissimo centro di Riva del Garda. Questa famosa località turistica, oltre al fascino del magnifico lago su cui si affaccia, è caratterizzata dal grazioso centro storico con i suoi edifici colorati, rendendola una meta ambita da moltissimi turisti e visitatori.

Amalfi - Duomo di Sant'Andrea Apostolo

Amalfi – Il Duomo di Sant’Andrea

Amalfi fu la prima delle Repubbliche Marinare che per prime dopo secoli di buio dopo la caduta dell’Impero Romano, ripristinarono il commercio e la navigazione nel Mediterraneo. Il monumento che meglio esprime la ricchezza di Amalfi di questo periodo e le influenze orientali grazie ai numerosi contatti commerciali con gli arabi e l’Impero Bizantino, è il Duomo di Sant’Andrea.

Amalfi - panoramica dal mare

Amalfi – la prima Repubblica Marinara

La Costiera Amalfitana è uno dei luoghi più belli e famosi d’Italia, e Amalfi ne è la sua regina. Questo antico borgo, famoso anche per essere stata la prima tra le quattro Repubbliche Marinare, è oggi uno dei centri turistici più visitato in Italia. Mare azzurro, il giallo dei Limoni, il verde dei vigneti, tanti colori come tante le emozioni che solo questo luogo sa dare.

Atrani di notte - illuminazioni

Atrani di notte, tra luci e colori della Costiera Amalfitana

Tra i vari centri della Costiera Amalfitana vi è Atrani, un piccolo borgo affacciato sul mare, formato da antiche abitazioni arroccate una sopra l’altra quasi a riempire le pareti rocciose di una spaccatura nel promontorio. Di giorno, questo paese offre a tutti i suoi visitatori il fascino e la bellezza di un antico centro di pescatori, ma di notte, nel periodo intorno al Natale, questo paese si trasforma, assumendo una miriade di luci e colori. Uno spettacolo meraviglioso, grazie ad un gioco di illuminazioni colorate, da vivere passeggiando tra le strette e tortuose vie.

Rovereto - Case lungo il Torrente Leno 2

Rovereto

Rovereto è il primo centro che si incontra risalendo l’Adige non appena entrati in Trentino. Sorto lungo le sponde del torrente Leno, questo antico centro ha come simbolo la quercia, o meglio il Rovere, da cui prende il nome il borgo Roboretus, cioè selva di querce, molto probabilmente presente al momento dell’edificazione della città.